ROMA: AL VIA SERVIZIO RISCIO’ PER ECOTURISMO A VILLA BORGHESE

Pubblicato il 29 luglio 2010 1:20 | Ultimo aggiornamento: 28 luglio 2010 13:08

Partiràa Villa Borghese il servizio di risciò a pedalata assistita, tre mezzi, che si vanno a unire a quelli già attivi nelle zone del centro storico e di Trastevere, messi a disposizione gratuitamente, fino a settembre, ai turisti che vorranno muoversi all’interno di uno dei polmoni verdi della Capitale. Nella sala dell’Arazzo del Campidoglio è stato siglato il protocollo d’intesa, un progetto finanziato dal Ministero di Grazia e Giustizia in collaborazione con l’assessorato alle Politiche ambientali e del Verde Urbano del Comune e di Federalberghi.

“Roma si mette al passo con le principali capitali europee con un progetto assolutamente originale perchè mette insieme alcuni elementi virtuosi della nostra città: l’ambiente, la cultura, il turismo e la solidarietà che è un aspetto molto importante di questo progetto”. Sottolinea l’assessore all’Ambiente Fabio De Lillo. “I risciò a pedalata assistita sono una realtà in tutta Europa – sostiene l’assessore – Abbiamo accolto a braccia aperte il progetto del Ministero di Grazia e Giustizia che grazie al suo finanziamento darà una opportunità di lavoro per alcuni ex detenuti. Stiamo inoltre lavorando ad un risciò a pedalata assistita unico, stiamo studiando il progetto con l’università La Sapienza di Roma”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other