Sabato 13 novembre aprono le piste di sci a Madonna di Campiglio

Pubblicato il 12 Novembre 2010 3:20 | Ultimo aggiornamento: 11 Novembre 2010 18:16

E’ prevista sabato prossimo l’apertura delle piste e degli impianti Madonna di Campiglio. Si tratta di un record storico per la localita’ delle Dolomiti di Brenta: nel 1985 le piste aprirono, infatti, il 15 novembre. Peraltro in assoluto il primato di quest’anno tocca a Folgaria che ha aperto gli impianti, occasionalmente, nella giornata del 30 ottobre. A Madonna di Campiglio, nel fine settimana sara’ agibile la zona del Grostè, a 2500 metri di altitudine: dalle 9.00 alle 16.00 saranno in funzione le due cabinovie del Grostè e la seggiovia 6 posti Grostè Express.

Per l’occasione, lo skipass avrà una tariffa agevolata di 18 euro per gli adulti e di 14 euro per i bambini nati dopo il 30.11.2002. La perla delle Dolomiti di Brenta propone per la nuova stagione invernale nuove piste, con ampliamenti e nuove strutture per lo snowpark: la nera Nube d’Oro in zona Spinale e la Malga Zeledria-Campo Carlo Magno in zona Pradalago, che permetterà di raggiungere sci ai piedi Campo Carlo Magno. Allargamenti sono stati effettuati per le piste Fis 3-Tre in zona 5 Laghi e Graffer in zona Grostè. Vi sono poi due varianti alla pista 5 Laghi. L’Ursus Snowpark si amplia da 50.000 a 70.000 metri quadrati, con altri 30 metri di nuovi fun box e il nuovo ParkBully 600. Da dicembre sara’ attivo il collegamento funiviario con Pinzolo, con la nuova pista e il nuovo impianto di arroccamento Tulot.