TURISMO: A NEPI IL PALIO DEL SARACINO

Pubblicato il 10 Giugno 2010 18:56 | Ultimo aggiornamento: 14 Giugno 2010 16:44

Un antico palio che affonda le sue radici nel 1499 e ricorda l’episodio della consegna delle chiavi della città a Lucrezia Borgia. Torna anche quest’anno dal 1 al 13 giugno la festa popolare di Nepi, uno degli eventi presenti nel calendario di ‘Tutto il Lazio è Paese’. La consegna delle chiavi a Lucrezia Borgia rappresenta la fine del Medioevo ed il passaggio verso l’Era Moderna; la città venne divisa in quattro grandi contrade che presero il nome delle antiche chiese presenti sul territorio di ognuna.

La festa prevede appuntamenti legati alla tradizione medievale come il torneo degli arcieri, la giostra dei cavalli, l’investitura e la sommossa; nel corso della manifestazione le contrade apriranno le proprie nelle piazzette e negli angoli più caratteristici del paese per far gustare a turisti e visitatori piatti tipici cucinati dai contradaioli.

Sabato 5 giugno nella piazza del Comune si svolgerà l’esibizione degli sbandieratori di Castiglion Fiorentino mentre alle 21:30 ci sarà il corteo storico dove sarà rappresentata la consegna delle chiavi (alle 23 dai bastioni della rocca borgiana ci saranno i fuochi d’artificio); il sabato successivo si terrà il torneo degli arcieri mentre domenica 13 giugno si terrà l’assegnazione del palio alla contrada vincitrice.