TURISMO: CI SARA’ IL SOLE? UN AIUTO ON LINE DA ARPA VENETO

Pubblicato il 16 Giugno 2010 8:01 | Ultimo aggiornamento: 16 Giugno 2010 16:16

La stagione turistica deve fare i conti anche con le previsioni meteo. A sentire gli operatori, infatti, le informazioni su che tempo farà incidono non poco sulle scelte di migliaia di persone che possono di un botto disdire una prenotazione e cambiare rotta.

“Chi fa le previsioni del tempo in televisione e mette il dito sul Veneto, pensi 10 volte prima di dire che piove”: scherza, ma non troppo, il governatore del Veneto, Luca Zaia, che promette “tirate d’orecchie” a meteorologi. Il Veneto è una regione che richiama milioni di turisti ogni anno e sui litorali durante la bella stagione arrivano villeggianti da ogni parte d’Italia e del mondo.

Un valido aiuto per avere un quadro attendibile del tempo lo offre on line il sito www.arpa.veneto.it con due nuovi bollettini: uno per chi va al mare l’altro per chi sceglie il lago. I due nuovi servizi chiamati ‘Meteospiagge’ e ‘Garda Meteo’ contengono informazioni meteorologiche specifiche per le spiagge della riviera adriatica e del lago di Garda con indicazioni di massima sui venti per chi deve uscire in barca. Sono emessi tutti i giorni alle 18 con le previsioni meteorologiche per i tre giorni successivi.

Sono in formato multilingue italiano, inglese e tedesco. Oltre ad essere pubblicati nella sezione bollettini del sito internet dell’Agenzia, saranno inviati via email agli utenti che si iscrivono all’apposita mailing list che consente di essere informati in tempo reale sugli aggiornamenti meteo.