Il turismo d’elite del Vietnam

Pubblicato il 18 Febbraio 2011 6:17 | Ultimo aggiornamento: 17 Febbraio 2011 18:49

ROMA  – La baia di Ha Long e’ ”una localita’ splendida, una tappa obbligata per chi va in Vietnam. Ma c’e’ da dire che il Paese ha un interesse ‘elitario’, ci va chi ha gia’ visitato il resto del mondo. Chi va in Vietnam fa un’escursione in questa baia”: a dirlo e’ il presidente dell’Astoi, l’Associazione che riunisce i maggiori tour operator associati da Confindustria, Roberto Corbella.

”Mi mancano elementi, poiche’ da stamane sono impegnato alla Bit di Milano, per capire se il battello affondato stamane faceva capo ad un operatore italiano o no. Sto rientrando ora a Roma e mi faro’ dare informazioni piu’ dettagliate”, conclude Corbella.