Viaggi e turismo

Estate tra sagre musica e cucina su Colli Euganei

Sagre, feste paesane e appuntamenti musicali caratterizzeranno tra fine luglio e la prima meta’ di agosto l’area dei Colli Euganei. Il comprensorio, situato a sud-ovest di Padova, comprende una quindicina di comuni: qui le Pro Loco e le associazioni del posto promuovono numerose manifestazioni estive, spesso legate a feste popolari e antiche tradizioni. A Montegrotto Terme, sino a domenica 1 agosto, si celebra la Festa del Pescatore, ospitata nell’area antistante i campi sportivi: tutte le sere sono in calendario intrattenimenti musicali e ballo, mentre lo stand gastronomico proporra’ diverse specialita’ di pesce e carne.

A Monselice, da mercoledi’ 28 luglio e sino al 2 agosto, si terrà la Sagra del Perdon d’Assisi, evento a carattere folkloristico e religioso organizzato dalla parrocchia di San Giacomo. Un altro appuntamento che fa parte della storia locale degli Euganei è la Sagra della Madonna della Neve, in programma a Bastia di Rovolon dal 30 luglio al 5 agosto: la festa patronale, proporrà oltre alla processione, a una mostra di pittura e a una mostra d’arte, anche uno stand gastronomico, in funzione tutte le sere, con carne alla griglia e altre specialità locali.

A Montagnana, dal 4 al 16 agosto, viene riproposta l’annuale Sagra dell’Assunta, nell’area Ex Fornaci: tra serate musicali e luna-park, funzionerà una cucina all’aperto in cui si potranno gustare le specialita’ tipiche. Quasi in concomitanza, a Teolo, dal 6 al 15 agosto, si tiene la Festa del Villeggiante, che propone alcune serate dedicate alle degustazioni di vini locali e veneti. Infine a Vò Euganeo, per tre giorni, dal 6 all’8 agosto, si terra’ la Fiera di San Lorenzo, con bancarelle, stand gastronomico, esposizione di materiale agricolo, serate danzanti, fuochi d’artificio e l”’incendio” del Municipio.

To Top