TURISMO:PARTE CAMPAGNA PER SCOPRIRE LATO GIOVANE DI BELGRADO

Pubblicato il 21 luglio 2010 1:20 | Ultimo aggiornamento: 21 luglio 2010 15:31

Una Belgrado nuova, giovane, diversa: l’Ente Nazionale del Turismo della Serbia in collaborazione con CTS (Centro Turistico Studentesco e Giovanile),lancia una campagna, ‘Belgrado 100% cool’, per scoprire il lato giovane di Belgrado attraverso una promozione esclusiva rivolta ai giovani fino a 26 anni e/o studenti fino a 30 anni.

La campagna, che durera’ quattro mesi e verra’ lanciata domani al Circolo degli Artisti di Roma, propone voli andata e ritorno particolarmente economici e pernottamenti a partire da 36 euro a notte. ”La campagna e’ rivolta prevalentemente al target giovane – dichiara Gordana Plamenac Direttore dell’Ente Nazionale turistico serbo – si tratta di un’iniziativa in linea con l’obiettivo dell’Ente che cerca di avvicinare la destinazione Serbia ad un target che da sempre e’ stato incuriosito dalla nostra terra attraverso le musiche di Bregovic e i film di Kusturica. L’Italia per la Serbia e’ il principale mercato, dopo quello germanofono; tra i turisti italiani che arrivano in Serbia e’ in leggero aumento la quota degli under 35”. ”Questo progetto di comunicazione, dal tono leggero e immediato, mirera’ a informare e stimolare i giovani viaggiatori a scegliere Belgrado come un emergente city break europeo” dichiara Flaviano Serva, Responsabile dei Sistemi di Comunicazione del CTS.

Il web sara’ il canale privilegiato sul sito www.cts.it/belgrado. Il target sara’ invitato a giocare con la destinazione attraverso divertenti quiz e interviste con focus sulla Serbia che saranno ogni settimana diversi e vari. La Serbia registra un 2009 positivo: il numero di pernottamenti degli italiani e’ aumentato del 3% rispetto al 2008. Nel 2009 confermati anche i dati degli arrivi dei turisti stranieri in generale rispetto all’anno scorso. La media di permanenza del turista italiano nel paese aumenta da 2,0 notti nel 2008 a 2,2 notti di quest’ anno.