Week-end a Monaco di Baviera: cosa vedere, dove mangiare

Di Francesca Campigli di ilturistainformato.it
Pubblicato il 30 Novembre 2015 9:43 | Ultimo aggiornamento: 30 Novembre 2015 9:43

Di Francesca Campigli di ilturistainformato.it

Monaco è la città ideale per un week-end all’estero.

Qualche dritta per organizzare al meglio il tuo viaggio: trasporti, dormire e cosa vedere.

Dall’Italia Monaco è ben collegata con i voli aerei di diverse compagnie aeree.

Se non ami particolarmente volare ed abiti nel nord-est puoi raggiungerla in treno: le ferrovie tedesche offrono collegamenti diretti da Venezia, Verona e Bolzano. Con questo mezzo giungerai direttamente in centro città.

Dall’aeroporto, il mezzo più comodo per raggiungere il centro è il treno: la S1 e la S8 sono le due linee che fanno questa tratta. Il costo del singolo biglietto è di € 10,80, le linee partono alternate ogni 10 minuti ed il viaggio ha una durata di circa 40 minuti.

Se viaggi in gruppo valuta anche il biglietto cumulativo che comprende fino a 5 adulti, con un enorme risparmio a costo effettivo singolo.

Se ami camminare puoi girare Monaco a piedi, ma se vuoi sfruttare al meglio il tempo e visitare il più possibile, ti suggerisco di acquistare la München City Tour Card.

Questa card turistica comprende tutti i mezzi di trasporto di Monaco: bus, metro e tram.

Per gli spostamenti saresti completamente coperto ed include inoltre sconti su attrazioni e attività che puoi fare nella città.

E’ necessaria una precisazione: per i trasporti Monaco è suddivisa in 4 diverse zone. Il biglietto singolo per 1 zona cosa € 2,70 e fino a 4 zone € 10,80 (vedi costo biglietto Centro – Aeroporto).

Puoi acquistare la Card che fa per te, scegliendo fra le varie opzioni:

  • In base alla zona, zona interna (Monaco) o le rete intera (Monaco + aeroporto)
  • In base alla durata fra 1, 3 o 4 giorni
  • In base al numero di persone, singola o di gruppo che comprende un massimo di 5 adulti (2 bambini di età fra i 6 ed i 14 anni contano come 1 adulto).

Il costo va da un minimo di € 10,90 (card singola valida 1 giorno per zona interna) ad un massimo di € 69,90 (card di gruppo valida 4 giorni per zona intera).

Visto il costo del biglietto singolo, la Card è veramente utile e ti suggerisco di farla.

Puoi acquistarla direttamente a Monaco.

L’unica accortezza: oblitera il biglietto al primo utilizzo per la validità della Card.

Per dormire a Monaco ti suggerisco lo Schiller5 Hotel: camere carine, ottima colazione e vicinissimo alla Stazione Centrale, quindi in ottima posizione.

Se stai solo un week end, devi sapere già cosa vedere e dove mangiare.

Non puoi perderti il Palazzo Reale proprio nel centro della città, Marienplatz con il suo carillon meccanico ed il Nuovo Municipio, lo stupendo Castello di Nymphenburg.

Devi assolutamente assaggiare una delle 6 birre prodotte a Monaco e puoi farlo in uno dei tanti Biergarten sparsi per la città, oppure provare una delle birrerie storiche come la HB.

Se il cibo ti ha appesantito una passeggiata negli immensi Giardini Inglesi, o nei vicini Giardini Reali, è d’obbligo!

Non perderti inoltre il surf da fiume: puoi vedere i surfisti in azione presso l’entrata sud dei Giardini Inglesi.

Guarda tutte le foto di Monaco: https://flic.kr/s/aHskiZeo3Q