Acca Larentia, il saluto romano dei neofascisti alla commemorazione della strage VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 gennaio 2019 16:40 | Ultimo aggiornamento: 9 gennaio 2019 16:45

ROMA – Centinaia di militanti di estrema destra radunati a Roma per ricordare le vittime della strage di Via Acca Larentia. Saluti romani e grida “Presente” per commemorare i 41 anni dall’omicidio di due giovani attivisti del Fronte della Gioventù uccisi di fronte alla Sede dell’MSI nel 1978. 

Durante la commemorazione si sarebbe consumata l’aggressione nei confronti di Federico Marconi e del fotografo Paolo Marchetti de l’Espresso

Video Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

5 x 1000