Coronavirus, Nicola Porro: “L’ho sconfitto in 5 giorni” VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Marzo 2020 10:06 | Ultimo aggiornamento: 14 Marzo 2020 10:06
Coronavirus, Nicola Porro: "L'ho sconfitto in 5 giorni" VIDEO

Coronavirus, Nicola Porro: “L’ho sconfitto in 5 giorni” VIDEO

ROMA – Il giornalista Nicola Porro, positivo al Coronavirus, ha annunciato in diretta facebook il miglioramento delle sue condizioni di salute: “L’ho sconfitto in 5 giorni”.

Al suo quarto giorno di quarantena da coronavirus, il giornalista Nicola Porro aveva rilasciato una intervista al suo giornale, Il Giornale, in cui ha raccontato come vive il proprio isolamento e la malattia: “Le influenze passano ma questa è diversa, appena dici coronavirus scatta una censura sociale per cui non puoi fare nulla. Diventi radioattivo per tutte le persone che ti stanno attorno. Chi ho incontrato deve mettersi in quarantena, significa che gli ho creato un pasticcio pazzesco”, sottolinea. 

La sua situazione al mattino non sarebbe particolarmente drammatica, ma peggiora la sera: “La mattina sto bene, la sera come se mi fosse passato sopra un tram: male. Non riesco a leggere, né a vedere la tv, ho 38-39 di febbre, tossisco. Non mi sentivo bene, domenica sera sono andato all’ospedale Spallanzani qui a Roma e ho fatto il tampone. Il mattino dopo mi ha chiamato il dottor Antinori per dirmi che ero positivo. Il primo pensiero? Che era una grande rottura di scatole”. (Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev).