De Luca: “Fondoschiena usurato di Salvini è il fattore ‘C’. In un anno ha perso il 10% dei voti” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 Giugno 2020 21:05 | Ultimo aggiornamento: 23 Giugno 2020 21:11
De Luca spiega la battuta su Salvini

De Luca: “Fondoschiena usurato di Salvini è il fattore ‘C’. In un anno ha perso il 10% dei voti”

NAPOLI – De Luca: “Fondoschiena usurato di Salvini è il fattore ‘C’. In un anno ha perso il 10% dei voti”.

Dire che il leader della Lega, Matteo Salvini, ha ilfondoschiena usurato” nella consueta diretta Facebook di venerdì scorso significa sottolineare  “semplicemente che in politica c’è un fattore che si chiama fattore ‘C'”.

A dirlo è il governatore della Campania, Vincenzo De Luca.

De Luca su Salvini: il fattore ‘C’sarebbe la fortuna

Il governatore spiega: che ‘C’ sarebbe il fattore della fortuna.

“Usurato significa che nel giro di un anno hai perduto il 10% dei voti dalle elezioni europee ad oggi”.

Il presidente della Campania, Vincenzo De Luca, dà questa spiegazione all’espressione che ha provocato le reazioni del centrodestra e, oggi, la replica dello stesso Salvini.

“Altre interpretazioni mitico allegoriche appartengono a chi le fa, non a me”.

Ancora il presidente della Regione Campania:

“Io ho semplicemente detto che quando uno fa cose in violazione delle norme e poi fa il moralista, ha la faccia di bronzo e mi pare che sia normale dirlo”.

De Luca, tutti gli insulti a Salvini: “Somaro, equino, neanderthal, cafone politico…

“Tre volte somaro”, “equino”, “neanderthal”, “un cafone politico”, che “ha la faccia come il suo fondoschiena, peraltro usurato”.

Sono i coloritissimi insulti riservati a Matteo Salvini nella consueta diretta streaming del venerdì sull’emergenza coronavirus dell’ex sindaco di Salerno. 

Il governatore della Regione Campania aveva replicato così alle accuse del segretario della Lega, che gli aveva chiesto conto degli assembramenti in piazza dopo la vittoria di Coppa Italia del Napoli (fonte: Agi, Agenzia Vista /Alexander Jkahnagiev).