Europee 2019, premier Conte: “Mi sono tenuto lontano, nemmeno a casa sanno cosa ho votato” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 29 maggio 2019 20:00 | Ultimo aggiornamento: 29 maggio 2019 16:28

Europee 2019, premier Conte: "Mi sono tenuto lontano, nemmeno a casa sanno cosa ho votato"BRUXELLES – Il premier Conte parla con i cronisti di Europee e della necessità di rilanciare l’azione di Governo: “Mi sono tenuto lontano, neppure a casa sanno cosa ho votato”.

Il presidente del Consiglio risponde alle domande dei giornalisti al suo arrivo alla cena informale con i capi di Stato e di Governo dei 28 Paesi membri dell’Ue a Bruxelles.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 

5 x 1000