Fabrizio Corona si butta in politica: “Salvini usa bene i social. Io utilizzerei mia popolarità”

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 gennaio 2019 11:05 | Ultimo aggiornamento: 23 gennaio 2019 11:05

Fabrizio Corona lancia suo movimento politico e attacca Salvini: "Roba da mandarlo in galera" 04MILANO – “Salvini usa i social nel modo migliore, prende i titoli e li ripubblica. Io utilizzerei la mia popolarità e il mio contatto con la gente per esprimere le mie idee”. Lo ha detto Fabrizio Corona alla presentazione del suo libro “Non mi avete fatto niente” a Milano.

L’ex re dei paparazzi, intervistato da Massimo Giletti, ha lanciato il suo movimento politico e si è scagliato contro il ministro dell’Interno e leader della Lega, Matteo Salvini. “Se fossi incensurato prenderei cento volte i voti di Matteo Salvini”, ha detto criticando la politica fatta sui social. “E’ facile per Salvini, guardate i suoi social: 12 post al giorno, 50 stories, ci scrive una frase poi il contenuto non c’è. E’ soltanto una roba per fare notizia”.

Un’analisi estremamente lucida la sua, quando spiega: “I miei psichiatri dicono una cosa: che quando per due giorni non si parla di me, io faccio qualcosa per uscire sui giornali; è un’ossessione e poi faccio danni. Anche per loro è così, ma loro sono politici, non si possono paragonare a me”.

Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev