Fratelli d’Italia contro la Trenta: “Altro che bandiera arcobaleno…”. E sventolano il tricolore in Senato VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 31 maggio 2019 12:19 | Ultimo aggiornamento: 31 maggio 2019 12:23
Fratelli d'Italia contro ministra Trenta: "Militari sono per la pace". E sventolano il tricolore in Senato

Fratelli d’Italia contro ministra Trenta: “Militari sono per la pace”. E sventolano il tricolore in Senato

ROMA – Protesta di Fratelli d’Italia sventola in Senato il tricolore per protestare contro il Ministro Trenta. E’ accaduto durante il Question Time: La ministra della Difesa viene attaccata da Ignazio La Russa al terrmine del suo intervento. Motivo del contendere è il fatto che la Trenta abbia deciso di dedicare la festa del 2 Giugno e la parata ai Fori Imperiali al tema dell’inclusione.

La contestazione da parte dei senatori viene messa in atto sdrotolando diverse bandiere italiane. La presidente, Maria Elisabetta Alberti Casellati, ha dovuto sospendere la seduta per qualche minuto per ripristinare l’ordine. In sede di interrogazione, il senatore di FdI Ignazio La Russa ha criticato la ministra Trenta spiegando che i militari sono per la pace e non per la guerra. La Russia spiega che il suo partito, alla bandiera arcobaleno, preferisce il tricolore e conclude il suo intervento con un commento sarcastico: “Dopo Trenta, speriamo verrà 31…”.

Fonte: Agenzia Vista /Alexander Jakhnagiev

5 x 1000