Giorgia Meloni da Mattarella: “Questo Governo non ha più una maggioranza compatta” VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Gennaio 2021 20:15 | Ultimo aggiornamento: 21 Gennaio 2021 20:15
Giorgia Meloni Mattarella governo

Giorgia Meloni da Mattarella: “Questo Governo non ha più una maggioranza compatta” VIDEO

Giorgia Meloni, Matteo Salvini e Antonio Tajani hanno manifestato al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, a nome dell’intero centrodestra, la grande preoccupazione per la condizione dell’Italia.

“E’ convinzione del centrodestra che con questo Parlamento sia impossibile lavorare. Mentre emergenza sanitaria ed economica si abbattono su famiglie e imprese, il voto al Senato ha certificato l’inconsistenza della maggioranza” il sunto di quanto detto a Mattarella durante l’incontro al Quirinale durato 40 minuti. Il centrodestra, in una nota congiunta, ha poi ribadito al Capo dello Stato “la fiducia nella sua saggezza”. 

Giorgia Meloni: “Non c’è maggioranza compatta”

“Oggi il centrodestra compatto ha manifestato al Presidente della Repubblica la sua preoccupazione per la gravità della situazione politica. Perché mentre l’emergenza sanitaria ed economica si abbatte sui cittadini, il voto di martedì ha dimostrato che il Governo non ha più una maggioranza compatta. E la nostra convinzione è che il problema non sia semplicemente il Governo ma questo Parlamento, che non può risolvere i problemi della Nazione e che non può dare all’Italia una maggioranza compatta per fare le cose coraggiose delle quali c’è bisogno” ha affermato la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni al termine dell’incontro con Mattarella.

Anche Giuseppe Conte al Quirinale

Prima del centrodestra, è stato lo stesso premier Giuseppe Conte a recarsi al Colle per riferire a Mattarella, in un incontro durato circa un’ora, della situazione politica. In precedenza il presidente del Consiglio aveva visto gli alleati per suggellare il rafforzamento della maggioranza attraverso la scrittura del nuovo patto di legislatura. (fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev)