Giulia Calcaterra, tuffo a Cala Goloritzè in Sardegna: “Un mare così neanche ai tropici” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 Giugno 2020 12:20 | Ultimo aggiornamento: 15 Giugno 2020 12:21
giulia calcaterra sardegna

Giulia Calcaterra, tuffo a Cala Goloritzè in Sardegna: “Un mare così neanche ai tropici”

ROMA – Lo spettacolare tuffo in slow motion dall’arco di Cala Coloritzè a Baunei in Sardegna.

Il video pubblicato su Instagram dalla showgril Giulia Calcaterra.

Giulia Calcaterra, chi è la blogger del tuffo spettacolare

Giulia Calcaterra è una blogger e showgirl.

Giulia, fin dall’età di 8 anni pratica ginnastica a livello amatoriale.

Il suo palmarès conta: una medaglia d’argento vinta nel 2011 nella specialità del mini trampolino ai campionati nazionali Gpt di Pesaro, una medaglia d’oro al volteggio e due d’argento nel mini trampolino e nel volteggio allo stesso campionato nel 2012, e una medaglia d’argento al corpo libero vinta nel 2012 ai campionati nazionali C.S.I. di Lignano Sabbiadoro.

Dopo essersi diplomata al liceo artistico, frequenta il corso di laurea in design degli interni presso la facoltà di architettura di Milano. I

nizia la carriera nel mondo dello spettacolo nel 2011, partecipando al concorso di bellezza di Rai 1 Miss Italia, in cui si è classificata tra le trenta finaliste grazie ad un ripescaggio.

Nell’inverno del 2012 ha partecipato al talent show di Canale 5 Italia’s Got Talent, esibendosi come ginnasta.

Nell’estate dello stesso anno partecipa come concorrente al varietà Veline ed è diventata velina a Striscia la Notizia. Nel 2017 è una concorrente de L’isola dei famosi e viene eliminata nel corso della sesta puntata con il 43% dei voti. 

Poi la svolta nel 2019: “Niente più tv, non è un mondo sano”.

Giulia Calcaterra, su Instagram presenta il tuffo così

Su Instagram, per accompagnare il tuffo scrive: 

“Non potevamo scegliere meta migliore per il nostro primo trip (…).  Ieri Cala Goloritzè ci ha regalato una giornata splendida! Ci si può arrivare solo a piedi dopo una bella scarpinata di circa un’ora e mezza ma credetemi…”.

“Non ho mai visto un acqua del genere nemmeno ai tropici! Di fronte alla spiaggia c’è un arco pazzesco dove vi consiglio di nuotarci sotto per ammirare il fondale,l’acqua é così limpida che vi sembrerà di volare…noi ci siamo finiti anche sopra per divertirci un po’”. 

“La Sardegna non delude mai” (fonte: Wikipedia, Instagram, Agenzia Vista /Alexander Jakhnagiev).