Legge elettorale, bocciato referendum. Salvini: “Una vergogna. Ladri di democrazia”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Gennaio 2020 21:31 | Ultimo aggiornamento: 16 Gennaio 2020 21:32
Salvini, Vista

Matteo Salvini (foto da video Vista)

ROMA – Bocciatura referendum legge elettorale una vergogna, ladri di democrazia”. Così il leader della Lega Matteo Salvini durante un comizio a Lamezia Terme, in Calabria.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev.