Minibot, Luigi Di Maio: “Sorpreso da passo indetro Lega, debiti con imprese vanno pagati” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 Giugno 2019 13:43 | Ultimo aggiornamento: 24 Giugno 2019 13:44
minibot luigi di maio

Minibot, Luigi Di Maio: “Sorpreso da passo indetro Lega, debiti con imprese vanno pagati”

ROMA – “Sorpreso da passo indetro della Lega, debiti con le imprese vanno ripagati”. Così il vice-premier, Luigi Di Maio, incontrando la stampa a margine del tavolo istituzionale a Taranto.  

I minibot, nella proposta iniziale sarebbero serviti a pagare i debiti della Pubblica amministrazione verso le imprese. Nessun creditore dello Stato sarebbe stato obbligato ad accettarli. Chi li avrebbe accettati, avrebbe però potuto ricevere fino a 25mila euro.  

Chi ha ricevuto i Minibot li avrebbe poi usati per pagare le tasse o altri beni e servizi legati allo Stato, come le tasse o i biglietti del treno. E solo in Italia. Nel programma politico della Lega per le elezioni 2018, i Minibot erano previsti anche per pagare i crediti di imposta. 

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev