Putin a Palazzo Chigi, Conte gli indica dove fermarsi per il saluto alla bandiera VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 Luglio 2019 19:25 | Ultimo aggiornamento: 4 Luglio 2019 19:25
Putin a Palazzo Chigi, Conte gli indica dove fermarsi per il saluto alla bandiera VIDEO

Putin a Palazzo Chigi, Conte gli indica dove fermarsi per il saluto alla bandiera (Foto Ansa)

ROMA – Nessun inno nazionale, né italiano né russo, ha accolto il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin in visita a Roma. Un gesto di rispetto per le quattordici vittime del sottomarino a propulsione nucleare andato a fuoco nel Mare di Barents lunedì primo luglio. 

Dopo l’udienza con papa Francesco e l’incontro con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, Putin ha raggiunto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, a Palazzo Chigi. 

E’ stato accolto dal capo di governo nel cortile d’onore, dove Conte gli ha espresso le sue personali condoglianze e quelle del popolo italiano per l’incidente al sottomarino.

I due leader sono poi sfilati lungo il tappeto rosso e hanno ascoltato il picchetto d’onore composto dai carabinieri e dai lancieri di Montebello. Conte ha indicato a Putin dove fermarsi per fare l’omaggio alla bandiera. 

Il presidente russo è arrivato a Palazzo Chigi a bordo della Aurus, la macchina presidenziale del capo del Cremlino, con un’ora di ritardo rispetto all’agenda iniziale. A causa di questo ritardo l’ultimo incontro previsto nella giornata italiana di Putin, quello con l’amico Silvio Berlusconi, potrebbe spostarsi all’aeroporto di Fiumicino, in una sala riservata. (Fonti: Ansa, Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev)