Quota 100, Renzi: “20 miliardi per 150mila persone sono un’assurdità” VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Ottobre 2019 12:02 | Ultimo aggiornamento: 19 Ottobre 2019 14:14
Quota 100, Renzi: "20 miliardi per 150mila persone sono un'assurdità"

Matteo Renzi sul palco della Leopolda

ROMA – “Quando diciamo che Quota 100 non va bene non stiamo attaccando gli anziani: dico che 20 miliardi di euro messi tutti insieme su 100mila persone o 190mila come dice Salvini, 20 miliardi per 150mila persone sono un’assurdità”. Lo ha detto Matteo Renzi, fondatore di Italia Viva, introducendo il ministro della Famiglia Elena Bonetti sul palco di Leopolda 10. “Gli 80 euro valgono 10 miliardi e vanno a 10 milioni di persone, i 20 miliardi di Quota 100 vanno a 150mila persone, ed è una ingiustizia”, ha osservato Renzi, secondo cui “non abbiamo niente contro quelli di Quota 100”, però “il punto vero per me che bisogna pensare a domani”.

Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev.