Roma: il dialogo tra la sindaca Raggi e Spelacchio, l’abete natalizio di piazza Venezia VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 Dicembre 2019 15:08 | Ultimo aggiornamento: 9 Dicembre 2019 15:11
raggi spelacchio agenzia vista

Virginia Raggi parla con Spelacchio

ROMA – Virginia Raggi è intervenuta alla tradizionale cerimonia di accensione dell’Albero di Natale di Roma che viene montato nella centralissima piazza Venezia, noto da due anni come Spelacchio.  La sindaca di Roma ha avuto un dialogo con l’abete che ha risposto con la voce del doppiatore Pino Insegno

L’albero natalizio di Roma, dal 2017 viene chiamto così perché quell’anno era particolarmente rinsecchito. Da qui nacque appunto il soprannome Spelacchio utilizzato anche per l’albero dell’anno passato. Quest’anno invece, il Comune di Roma, nel presentare l’albero ha scelto l’ironia: lo ha chiamato ancora Spelacchio ed ha finto un dialogo con la Raggi. Nei giorni passati lo aveva fatto intervistare da Gigi Marzullo: il giornalista era stato scelto per lanciare la sponsorizzazione da parte di Netflix.

Nel video, volutamente ironico e surreale che avviene via cellulare, Marzullo non può fare a meno di porgli le sue proverbiali domande: “Spela, per un albero è più importante la sintesi clorofilliana o l’amicizia?”.

I costi totali dell’allestimento sono stati a carico dello sponsor Netflix. “L’operazione, quindi, per l’Amministrazione comunale è a costo zero”, aveva fatto sapere il Campidoglio. Spelacchio, illuminato con luci led a basso consumo energetico, rimarrà acceso 24 ore al giorno fino al 6 gennaio del prossimo anno. I colori predominanti per luci e addobbi saranno rosso e oro, con un tocco d’argento, per valorizzare l’allestimento tradizionale. Il puntale, alto 1,5 metri, avrà la forma di una stella cometa.

Fonte: Agenzia Vista /Alexander Jakhnagiev