Salvini ad Avezzano tra i fan senza mascherina VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Giugno 2020 14:45 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2020 14:50
salvini ad avezzano senza mascherina

Salvini ad Avezzano tra i fan senza mascherina

ROMA – Matteo Salvini, in visita ad Avezzano saluta i fan senza indossare la mascherina.

Prima degli immancabili selfie ovviamente ravvicinati e senza protezione, Salvini ha stretto le mani a decine di persone accorse nella cittadina in provincia de L’Aquila, ad ascoltare l’ex ministro.

Salvini è in Abruzzo per lanciare la candidatura a sindaco del centrodestra del 40enne imprenditore di Avezzano Tiziano Genovesi, segretario leghista della provincia dell’Aquila.

Nel centro marsicano si vota nel prossimo mese di settembre: l’ex ministro dell’Interno ha tenuto un comizio davanti a circa 500 persone.

Avezzano, le parole di Salvini al comizio per il sindaco

“Prima parliamo del carabiniere aggredito, poi mettiamo fine a questo commissariamento”.

Per Salvini la sicurezza è al primo posto. Il segretario federale lo ha ribadito rispondendo alle domande dei giornalisti che lo hanno atteso all’ingresso del municipio.

Arrivato poco dopo le 18, Matteo Salvini ha tenuto un comizio in piazza della Repubblica.

Il leader della Lega, accompagnato dall’onorevole Luigi D’Eramo, ha sottolineato il problema sicurezza scoppiato proprio nelle ultime settimane ad Avezzano

“Il discorso non è contro gli stranieri, è contro chi è irregolare sul territorio italiano. Qui ad Avezzano un carabiniere è stato aggredito da un cittadino”.

“Questi episodi non sono accettabili. Quindi prima pensiamo alla sicurezza, poi penseremo anche alla politica. La Lega ha gli uomini giusti per amministrare questa città”.

Salvini si riferisce alle due le aggressioni registrate ai danni delle forze dell’ordine la scorsa settimana (fonte: ilcapoluogo.it, Agenzia Vista /Alexander Jakhnagiev).