Salvini: “Conte ricorda il Marchese del Grillo, io so’ io, voi non siete un c…” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 Novembre 2019 21:55 | Ultimo aggiornamento: 28 Novembre 2019 21:57
salvini risponde a conte

Salvini risponde a Conte che vuole querelarlo

ROMA – Dal palco dell’evento per Roma organizzato dalla Lega, Matteo Salvini risponde a Conte dicendo che le minacce di querela gli ricordano la frase detta dal Marchese del Grillo, il celebre personaggio interpretato da Alberto Sordi, nell’omonimo film: “Io so’ io e voi non siete un ca**o”.

La sua dichiarazione è una risposta che vuole essere ironica a quanto detto dal premier Conte che, dal Ghana dove si trova in visita ufficiale, ha minacciato di voler querelare Salvini sul caso Mes, il tanto discusso fondo salva-stati.

Ecco cosa dice Salvini sul palco del teatro Italia di Roma: “Conte mi querela? Ha coscienza sporca bambino beccato con mani nella marmellata”. Poi prosegue: “Probabilmente ha la coscienza sporca dei bambini beccati con le mani nel vasetto della marmellata che con la faccia sporca dicono non sono stato io, ti querelo. Non vedo l’ora di trovarmi in Tribunale per vedere, anche domani, chi ha difeso l’interesse degli italiani e chi l’ha tradito”.

Il leader della Lega conclude: “Conte preda il bigliettino e si metta in fila, dopo Karola e la Cucchi. Lui però mi ricorda una celebre frase del Marchese del Grillo, ‘io so io e voi non siete un ca**o’. Sia più umile che poi l’arroganza porta male”.  

Fonte: Agenzia Vista /Alexander Jaknagiev