Salvini a Gubbio fa il verso alla contestatrice: “C’era una bruttina che gridava razzista!” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 Settembre 2019 11:33 | Ultimo aggiornamento: 19 Settembre 2019 12:19
salvini a gubbio

Salvini a Gubbio

ROMA – Matteo Salvini è in un tratro a Gubbio, in provincia di Perugia, per un comizio elettorale. Il leader della Lega racconta di aver incontrato fuori dal teatro una contestatrice.

Davanti ai suoi elettori, Salvini deride la donna. Queste le sue parole: “Mercoledì (18 settembre ndr) pomeriggio a Gubbio, in un teatro con 400 persone con fuori che ce n’erano altre festanti, c’era una ragazza, bruttina, che urlava ‘razzista‘. Ma non hai una famiglia, dei figli? Ma vai a fare del volontariato. No, lei era lì a urlare ‘razzista’”.

Fonte: Agenzia Vista /Alexander Jakhnagiev