Salvini: “Per minacce ho cancellato una decina di appuntamenti elettorali” VIDEO

di redazione Bliz
Pubblicato il 27 Gennaio 2020 12:29 | Ultimo aggiornamento: 27 Gennaio 2020 12:32
salvini borgonzoni video vista

Salvini: “Per minacce ho cancellato una decina di appuntamenti elettorali”

ROMA – “Io ho fatto tante campagne, ma non mi è mai capitato di avere almeno una decina di appuntamenti cancellati per minacce, ovunque io andassi”.

Così Matteo Salvini parlando della campagna in Emilia Romagna. “E sono orgoglioso che nelle Regioni dove la Lega governa da vent’anni chiunque possa organizzare una festa di paese o una colazione al bar senza che nessuno si permetta di minacciare nessuno”.

Il leader della Lega parla nella conferenza stampa dopo le regionali in un hotel alle porte di Bologna.  “Al decimo episodio di squadrismo e violenze del genere non è normale”, ha aggiunto l’ex vicepremier che poi ha concluso: “Detto questo, chi vince ha sempre ragione“.

Cangini (Forza Italia): “In  Emilia Romagna Salvini ha imposto un candidato debole”

A poche ore dal risultato elettorale dell’Emilia Romagna, gli alleati della Lega hanno qualcosa da ridire sulla candidata scelta, giudicata troppo debole. Almeno questo è il pensiero di Andrea Cangini senatore di Forza Italia e portavoce di Voce Libera: “Per lealtà abbiamo taciuto, ora possiamo dirlo: quella messa in scena in Emilia-Romagna è stata una campagna elettorale brutta, indicativa di uno squilibrio da correggere. Matteo Salvini ha imposto alla coalizione un candidato volenteroso ma debole, si è posto come capo di un partito più che come leader di un’alleanza, ha infiammato una campagna elettorale autocentrata rivolta non ai cittadini emiliano-romagnoli ma al Palazzo trasformando le elezioni regionali in un referendum su se stesso. E, come capitò ad un altro Matteo, ha perso”. 

Fonte: Agi, Ansa, video Agenzia Vista /Alexander Jakhnagiev