Salvini: “Spiace per la sinistra. E’ passata da Berlinguer a Carola Rackete” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 Luglio 2019 13:39 | Ultimo aggiornamento: 8 Luglio 2019 13:39

Salvini: "Spiace per la sinistra. E' passata da Berlinguer a Carola Rackete" VIDEOMILANO – “Mi spiace per la sinistra. E’ passata da Berlinguer a Carola Rackete”: lo ha detto il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, a Milano a margine della deposizione della corona presso il monumento ai Caduti in Sant’Ambrogio in occasione del centenario dell’Associazione nazionale alpini. 

“A me interessano i risultati concreti, quindi meno 85% di sbarchi, 2 miliardi risparmiati con cui assumiamo poliziotti, carabinieri e vigili del fuoco. E i i risultati della lotta all’antimafia (sic), all’anticamorra, all’antindrangheta – ha detto il leader della Lega -. I sequestri di droga, in particolare di cocaina, di quasi una tonnellata negli ultimi giorni. Le ong sono una parte minima di quello che accade in Italia, però siccome abbiamo ottenuto buoni risultati ci piacerebbe continuare ad averli senza avere novelle eroine. Mi spiace per la sinistra che è passata da Berlinguer a Carola Rackete. E’ una parabola curiosa”. (Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev)