Salvini accolto come una star a Roma VIDEO. “Sardine parlano di tamarri, noi di cose serie”

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 Febbraio 2020 17:12 | Ultimo aggiornamento: 28 Febbraio 2020 15:05

Salvini accolto come una star a Roma

ROMA – Il leader della Lega Matteo Salvini è arrivato al Palazzo dei congressi dell’Eur di Roma per l’incontro “Roma torna Capitale”. Al suo ingresso nella sala gremita,  Salvini è stato accolto da cori “Matteo, Matteo” e poi dall’Inno di Mameli.

Prima di salire sul palco, Salvini ha replicato alle Sardine anch’esse impegnate a Roma con una  manifestazione. Le Sardine vogliono chiedere a Conte di abbrogare i decreti sicurezza. Salvini replica così: “Non so se li hanno letti i decreti sicurezza perchè nei decreti ci sono soldi e poteri a sindaci, ‎poliziotti, Vigili del Fuoco, all’agenzia dei beni confiscati alla mafia. Non so se le cosiddette sardine vogliono depotenziare l’agenzia che combatte mafia, camorra e ‘ndrangheta. Sono ragazzi simpatici, però io ritengo che l’italia abbia bisogno di più sicurezza”.

“Cosa risponde a Mattia Santori che lo ha definito erotico tamarro, gli chiede un giornalista. Salvini replica: “Cosa vuoi rispondere a uno che ti dà del tamarro? Parliamo di cose serie. Noi siamo qua a parlare di rifiuti, mobilità, ambiente, commercio, sanità. Noi siamo a parlare di cose concrete e fuori ci sono quelli che si occupano di tamarri, di sovranismo”.

Fonte: Ansa, Agi, Agenzia Vista /Alexander Jakhnagiev