Salvini al voto, dimentica di sanificarsi le mani. Uscendo dice: “Ciumbia! Lo farò subito” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 Settembre 2020 14:31 | Ultimo aggiornamento: 21 Settembre 2020 14:53
salvini vota al referendum

Salvini al voto, dimentica di sanificarsi le mani. Uscendo dice: ““Ciumbia! Lo farò subito”

Salvini al voto a Milano. Il leader della Lega dimentica di sanificarsi le mani, ai cronisti dice: “Ciumbia! Lo farò subito”.

 Salvini al voto. Il leader della Lega si è recato al seggio elettorale di via Martinetti a Milano verso le dodici di oggi, lunedì 21 settembre, per votare al Referendum confermativo per il taglio dei parlamentari.

Nell’entrata al seggio e alla sua uscita si è dimenticato di sanificare le mani come si vede dalle immagini. Ha poi così commentato ai cronisti: “Ciumbia! (Accidenti in dialetto milanese) le sanificherò subito”.

Coronavirus e voto, parla Sileri. “Ritorno alla normalità andare a votare” 

“Si vota e si vota in sicurezza: i protocolli eviteranno gli assembramenti, ci sono percorsi di entrata e uscita, gel disinfettante all’esterno e all’interno, la matita verrà disinfettata”. 

Queste le parole del viceministro della Salute Pierpaolo Sileri che nei giorni scorsi ha risposto a una domanda dei cronisti a margine di un evento a Bologna.

Questa è la nostra normalità: finché il virus non deciderà, per conto suo, di modificarsi in una forma favorevole per il genere umano o finché non avremo il vaccino – ha concluso il viceministro – dovremo fare i conti con questa nuova normalità”.

“Abbiamo imparato a stare distanti, a usare la mascherina, a lavarci le mani, a informare i nostri medici curanti, se abbiamo i sintomi o sul rimanere a casa“.

“Su questo ultimo aspetto qualcosa manca. Questo, forse, deve ancora essere appreso meglio”.

Fondamentali sono “il monitoraggio – ha spiegato – maggiori controlli, più libertà per chi è negativo e ha passato il periodo di isolamento. Così c’è il ritorno alla normalità”(fonte: Agenzia Vista/Aelexander Jakhnagiev).