Tartaruga intrappolata nella plastica liberata dalla Guardia Costiera VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 Agosto 2019 14:21 | Ultimo aggiornamento: 28 Agosto 2019 15:32
La tartaruga intrappolata nella plastica

La tartaruga intrappolata nella plastica

ROMA – La Guardia Costiera salva una tartaruga intrappolata nella plastica. E’ il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, a dare la notizia con un post su Facebook. 

“Una tartaruga salvata dalla plastica. Un’altra tartaruga che rischiava di morire per mano nostra”, scrive il ministro nel post, in cui ringrazia “ancora una volta la Guardia Costiera per lo straordinario lavoro a favore della tutela dei nostri mari e della loro vita. Ha salvato, infatti, una tartaruga in gravi difficoltà avvolta in una matassa che conteneva anche bottiglie di plastica. Il personale l’ha poi liberata e rilasciata in mare”.

Costa rivolge un appello per diminuire l’uso della plastica: “Una storia a lieto fine, ma che ci ricorda quanto sia importante non gettare in mare o lasciare sulle spiagge le bottiglie di plastica. E, soprattutto, quanto sia necessario ridurre la plastica usa e getta. Le borracce sono una valida alternativa. Ogni nostra azione può avere un’influenza che nemmeno possiamo immaginare. Voglio anche ringraziare tutte le realtà che si stanno liberando della plastica monouso, realtà che in questi giorni stanno aumentando, come si può vedere sul sito del ministero dell’Ambiente, nella pagina in continuo aggiornamento dedicata alle adesioni alla campagna #plasticfree”.

Fonti: Facebook, Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev