Torre Maura: Simone, il 15enne che ha sfidato Casapound VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 aprile 2019 13:04 | Ultimo aggiornamento: 5 aprile 2019 13:06

ROMA – “State a fa’ leva sulla rabbia della gente per racimolare voti. Sta cosa di anda’ sempre contro le minoranze a me nun me sta bene”.

Sono le parole di Simone, un ragazzo di 15 anni, che ha risposto a un militante di Casapound a Torre Maura, il quartiere romano in cui si è scatenata la protesta dopo l’arrivo di 70 rom in un residence. 

Fonte: Agenzia Vista /Alexander Jakhnagiev