Totti scherza con Cannavaro: “Calcio a Balotelli? Si è salvato perché non l’ho preso bene…”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 21 Aprile 2020 13:50 | Ultimo aggiornamento: 21 Aprile 2020 13:50
Totti scherza con Cannavaro: "Calcio a Balotelli? Si è salvato perché non l'ho preso bene..."

Totti scherza con Cannavaro: “Calcio a Balotelli? Si è salvato perché non l’ho preso bene…”

ROMA – Francesco Totti scherza con Fabio Cannavaro durante una diretta con i loro follower su Instagram.

I due campioni del mondo con l’Italia nel 2006, hanno parlato un po’ di tutto ma si sono soffermati sulla finale di Coppa Italia del 2010

Il trofeo è stato vinto dall’Inter con un gol di Diego Milito ma la partita è passata alla storia per il calcione di Francesco Totti a Mario Balotelli.

Nel 2010, la Roma mise in seria difficoltà l’Inter che poi avrebbe vinto il Triplete.

I giallorossi hanno lottato per lo scudetto e per la Coppa Italia fino all’ultimo istante ma alla fine si sono dovuti arrendere alla superiorità della squadra di Mourinho.

Insomma, la Roma è passata da una stagione che sarebbe potuta essere trionfale ad un anno senza titoli.

La frustrazione era tanta in casa giallorossa così Francesco Totti decise di farsi giustizia da solo…

Certo va anche detto che Balotelli, da bravo “bad boy”, non perdeva occasione per irretire gli avversari.

Così  mentre Super Mario si stava portando sulla linea di fondo, per un cross o per perdere semplicemente tempo, Totti lo ha colpito con un calcio da dietro facendolo finire a terra.

Inevitabili sia il cartellino rosso all’ex capitano della Roma, sia un mare di polemiche dopo il fischio finale dell’arbitro.

Totti ci ha scherzato su durante il dialogo social con Cannavaro:

“Qualche anno dopo ho scritto a Balotelli. Gli ho detto, sei stato fortunato che non ti ho preso bene…”. 

Anche Super Mario è stato allo scherzo:

“Pensa se mi colpivi bene allora…” (fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev).