Finto carabiniere alle nonne: “Suo nipote ha avuto un incidente. Servono 5 mila € per scarcerarlo” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 gennaio 2019 11:49 | Ultimo aggiornamento: 12 gennaio 2019 11:54
Finto carabiniere alle nonne: "Suo nipote ha avuto un incidente. Servono 5 mila € per scarcerarlo" VIDEO

Finto carabiniere alle nonne: “Suo nipote ha avuto un incidente. Servono 5 mila € per scarcerarlo”

ROMA – “Buongiorno signora, la sto contattando perché suo nipote ha avuto un incidente stradale e ha investito un ragazzo col motorino. Ora è in stato di fermo perché aveva la macchina senza assicurazione. Servono 5 mila euro per scarcerarlo”.

Così il truffatore seriale di Ragusa raggirava le sue anziane vittime. L’uomo, che si fingeva carabiniere o avvocato, è stato arrestato dalla polizia di Ragusa.

La Squadra Mobile ha diffuso le foto truffatore che avrebbe agito anche in altre parti d’Italia e in un video ricostruisce la telefonata tipo di una trappola.

“Buongiorno signora sono l’avvocato.,.. La sto contattando perché suo figlio ha avuto un incidente stradale ed ha investito un ragazzo con un motorino che ora è grave in ospedale. Si, si, proprio suo figlio! Ora è in stato di fermo perché aveva la macchina senza assicurazione. Ho parlato con il maresciallo e mi ha detto che per risolvere la faccenda servono subito 5 mila euro.

Non ha denaro a casa? E oggetti d’oro ne ha? Perché vanno bene lo stesso. Allora vada subito in banca a prelevare 5 mila euro e poi la ricontatterò io. Mi raccomando, però! Faccia presto e se in banca le dovessero fare problemi per prendere tutti questi soldi, dica che ha fatto dei lavori a casa e che deve pagare gli operai”.

Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev