Torino, scippava smartphone sul tram in prossimità delle fermate per poi scappare VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 Novembre 2019 14:35 | Ultimo aggiornamento: 18 Novembre 2019 14:35
torino furto smarthone

Il ladro in azione sul tram

ROMA – Per rubare gli smartphone dalle mani degli ignari passeggeri del tram 8 di Torino, un marocchino di 31 anni aveva escogitato questa tecnica: si appostava sul tram, aspettava il momento della fermata e, quando l’autista apriva le porte, passava all’azione rubando dalle mani il telefonino e scappando fuori.

A metà ottobre, prima delle 7 del mattino, l’uomo aveva strappato dalle mani il telefonino ad una donna seduta sul tram, per poi scappare scendendo di corsa alla fermata Giulio Cesare. Il 31enne non aveva fatto i conti con i filmati delle telecamere che sono stati passati al setaccio dopo che la donna ha denunciato.

Per gli agenti del commissariato Dora Vanchiglia non è stato difficile  riconoscere l’uomo, già conosciuto alle forze dell’ordine e grande frequentatore del mercato di Porta Palazzo. Lo scorso mercoledì sera, gli agenti lo hanno rintracciato ed arrestato proprio li, mentre aspettava il tram in piazza della Repubblica.

A suo carico, oltre ai reati commessi in questi mesi, un ordine di rintraccio della Corte d’Appello di Torino: era cercato per sostituire l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria con la misura della custodia in carcere. ovviamente l’uomo ora è stato arrestato e la sua attività nota come il ladro degli smartphone interrotta. 

A seguire il video pubblicato dalla Polizia di Stato di Torino e ripreso da Rete7.