YOUTUBE Con acido e machete per rubare i telefonini ai passanti. Il racconto della gang

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 febbraio 2018 6:30 | Ultimo aggiornamento: 22 febbraio 2018 9:31
Con acido e machete per rubare i telefonini ai passanti distratti

Gli scippatori colpiscono soprattutto i pedoni distratti

LONDRA –  “E’ come rubare delle caramelle a un bambino”: è la spaventosa affermazione di un membro di una gang britannica i cui componenti in motorino lanciano acido sui passanti a cui scippano i cellulari armati di spade e machete.

In un esplosivo documentario della BBC si vedono alcuni componenti della gang con il volto coperto da mostruose maschere che rivelano come scelgono le vittime e si vantano della facilità con cui riescono a rubare gli iPhone ai passanti.

Gli “stupidi” pedoni fermi all’incrocio o alle fermate degli autobus sono la preda, come quelli che indossano gli auricolari e camminano a testa bassa mentre attraversano la strada. Uno scippatore, che si fa chiamare con il nome di Mr X, accompagna la giornalista della BBC Livvy Haydock a fare un giro sul sedile posteriore del suo motorino e sottolinea “quanto è facile rubare un telefono”.

“Cerchiamo in particolare persone che guardano a terra, mentre indossano gli auricolari. Quando per le auto il semaforo è verde non fanno attenzione ai veicoli e per noi è l’occasione perfetta: mentre attraversano facciamo in tempo ad afferrare tutto quanto ci è possibile e poi via. Arrivati al secondo semaforo, vuol dire che le cose stanno andando bene. Dietro l’angolo c’è una piccola proprietà, conosco bene questa zona e so come muovermi. Tutto ciò che non è saldamente attaccato alla spalla o alla schiena, per noi è facile da strappare e impossessarcene”.

Un altro malvivente, chiamato Topkat, racconta di aver gettato acido sul viso di due persone per rubare i loro telefoni e poi venduti a un massimo di 250 sterline ciascuno. Si vanta di possedere “mazze, coltelli, spade” che, afferma, usa sui pedoni o durante gli scippi a Mayfair, quartiere centrale di Londra, per rubare gioielli di valore.

Mr X rivela che in sette anni ha rubato centinaia di cellulari: “È come rubare le caramelle a un bambino. Tra i 15 e 20 secondi riesco a prendere due o tre telefoni”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other