Aida Nizar, troppo entusiasmo nel VIDEO. Barbara D’Urso la prende in giro

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 agosto 2018 19:13 | Ultimo aggiornamento: 11 agosto 2018 19:13

 

Aida Nizar video Barbara D'Urso

Aida Nizar, troppo entusiasmo nel VIDEO. Barbara D’Urso la prende in giro

ROMA – Aida Nizar sta trascorrendo un periodo di vacanza in attesa di sbarcare come ospite fisso a Pomeriggio Cinque e Domenica Live, le due trasmissioni di punta  [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] condotte su Canale 5 da Barbara AD’Urso.

La spagnola diventata nota per la sua partecipazione al Grande Fratello non riesce a contenere la gioia e nel video,  a proposito della sua partecipazione, dice: “Vi farò godere”. Aida, divenuta famosa anche per il suo motto “adoro la mia vita”, è la protagonista di un video pubblicato su Instagram proprio dall’amica Barbara D’Urso, che la prende decisamente in giro.  “Ma chi guarda in mezzo al mare? Io mica sono lì!”, scrive la D’Urso per commentare la clip in cui Aida affacciata a una terrazza la chiama sbracciando e urlando.

Anche Barbara D’Urso sta proseguendo intanto la sua estate nel segno del relax in attesa di tornare in tv. Anche in vacanza non dimentica però  i suoi tantissimi fan regalando loro delle foto su Instagram. In uno dei suoi ultimi scatti, la conduttrice Mediaset sembra aver riportato indietro le lanciette del tempo.

Barbara D’Urso ha 61 anni: a primo sguardo però, sembra non aver mai raggiunto questa età. A commento della foto postata il 10 agosto scrive: “Anche voi questa sera aspetterete di veder cadere una stella per esprimere un desiderio??? Ricordatevi di non rivelarlo a nessuno, altrimenti non si avvera”.

Non tutti i fan però gradiscono. Qualcuno la redarguisce: “Non hai più vent’anni per fare queste foto. Non ti sembra di esagerare?”. Altri invece la difendono: “Io non riesco a capire certi commenti fatti con tono sprezzante nel dire sei vecchia il voler umiliare una persona a tutti i costi io dico invece magari ci fossero delle sessantenni come Barbara!”