YOUTUBE Ancelotti si finge tifoso e chiede a Insigne: “Come mai in Nazionale sei più forte?”

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 16 Luglio 2019 14:09 | Ultimo aggiornamento: 16 Luglio 2019 14:32
Ancelotti scherzo a insigne

Manolas, Insigne e Mertens ridono dello scherzo di Ancelotti

NAPOLI – Il simpatico siparietto in occasione di un incontro tra alcuni giocatori del Napoli e i tifosi. “Sono Carlo da Reggiolo, volevo fare una domanda al capitano”. Esordisce così un presunto tifoso, che in realtà è Ancelotti “in incognito”. Il tecnico si finge tifoso mentre sul palco ci sono Insigne, Mertens e Manolas pronti a rispondere alle domande del pubblico.

Siamo a Dimaro, la cittadina della Val di Sole in Trentino in cui il Napoli è in ritiro. All’inizio i ragazzi ci cascano. Poi Lorenzo Insigne, a cui è rivolta la domanda, riconosce il suo allenatore e scoppia a ridere gettandosi a terra dalla sedia: “Come mai in nazionale, con un modulo diverso, ti trovi meglio?”, scherza Carlo Ancelotti. E Insigne, divertito, risponde così: “È sempre colpa del mister, lo sai…”

Nella prima conferenza stampa a Dimaro, Ancelotti aveva usato queste parole nei confronti del calciatore: “Lorenzo è il capitano del Napoli, da lui mi aspetto un comportamento e un atteggiamento da capitano”. L’allenatore, in quell’occasione aveva commentato anche l’arrivo di Manolas, altro presente nell’incontro con i tifosi di Dimaro: “Arriva uno dei giocatori migliori sul mercato in quella posizione: è un grande centrale, con Koulibaly formerà una coppia formidabile che ci permetterà di essere più aggressivi e offensivi, con una linea più alta, e tenere anche l’uno contro uno”.

Sul mercato, Ancelotti aveva anche accennato alle trattative per James Rodriguez e Icardi: “James è un giocatore che conosco bene, mette tanta qualità, purtroppo al momento non è un giocatore del Napoli, magari non lo sarà mai o lo sarà e allora ne parleremo quando lo sarà. Icardi? E’ un ottimo giocatore, molto apprezzato da tutti, non solo da me”.

Fonte: CalcioNapoli24, Ansa