Angela Merkel gaffe VIDEO YouTube: Antisemitismo nostro dovere civico e di Stato

di Francesca Cavaliere
Pubblicato il 19 Gennaio 2015 8:36 | Ultimo aggiornamento: 19 Gennaio 2015 8:37
Angela Merkel gaffe VIDEO YouTube: Antisemitismo nostro dovere civico e di Stato

Angela Merkel gaffe: Antisemitismo nostro dovere civico e di Stato

BERLINO – Scivolata imbarazzante di Angela Merkel al parlamento tedesco. La cancelliera nel suo discorso di giovedì 15 gennaio 2015 al Bundestag, il parlamento tedesco, la cui sede è a Berlino, ha detto testualmente: “L’antisemitismo è nostro dovere civico e di Stato“. Fortunatamente la frase è in netto contrasto con la sostanza del resto del discorso, quindi è chiaro che Angela Merkel voleva dire che l’antisemitismo deve essere perseguito, come anche devono essere perseguite forme di intolleranza verso i musulmani.

Ecco il testo del breve discorso di Angela Merkel:

“Lo rendiamo inequivocabilmente chiaro, la vita ebraica appartiene alla nostra comunità, è parte della nostra cultura e della nostra identità. Discriminazione e esclusione da noi non possono trovare spazio”.

Applausi della platea.

“Perciò noi perseguiremo ogni aggressione di tipo anti semita con ogni mezzo che la legge consente. L’antisemitismo è il nostro dovere civico e di Stato . Lo stesso vale per attacchi a moschee: anche questi non saranno tollerati.”

Silenzio della platea ( che forse aspetta una precisazione) poi applausi.

A questo punto Angela Merkel va a sedersi mentre un suo vicino sembra riflettere perplesso: forse ha notato la gaffe. La stessa Merkel lancia sguardi verso la platea come a cercare ulteriore approvazione.