Anna voleva diventare famosa ma muore a 13 anni. Il papà realizza il sogno grazie a YouTube

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 ottobre 2014 14:07 | Ultimo aggiornamento: 31 ottobre 2014 14:11
Anna voleva diventare famosa ma muore a 13 anni. Il papà realizza il sogno grazie a YouTube

Anna voleva diventare famosa ma muore a 13 anni. Il papà realizza il sogno grazie a YouTube

TILBURG (OLANDA) – Anna van Keulen sognava di voler suonare, un giorno, il pianoforte su un palco, davanti a milioni di persone. Ma il 16 di ottobre, la 13enne olandese è stata investita mentre era sulla sua bicicletta ed è morta.

A a realizzare il suo sogno ora che Anna non c’è più, è stato suo padre Niek. L’uomo era il primo fan di Anna e l’aveva filmata decine di volte, mentre si esercitava al piano. Ora quei video, Niek li ha voluti condividere su YouTube: “La mia Anna voleva diventare famosa – ha scritto il papà sul suo profilo Twitter – aiutatela a realizzare il suo sogno”.

L’appello è stato subito raccolto da milioni di persone, esattamente 1, 8 milioni, che hanno guardato e condiviso il video di Anna che suona “Did I make the most of loving you”, colonna sonora della fiction inglese ‘Downton Abbey’.

La gente si è commossa per questa storia, mandando messaggi con cui hanno voluto abbracciare virtualmente una famiglia distrutta. Il padre, grazie a questo successo inaspettato, viene cercato dai media olandesi. Ma lui, papà Niek, non ne vuole sapere. Attraverso il suo Twitter ha chiesto di poter essere lasciato in pace spiegando di aver fatto tutto questo solo per sua figlia. “Mi importa solo di Anna”, ha spiegato, ringraziando tutte le persone che lo hanno aiutato a realizzare il sogno della figlia.