Anzio (Roma), tromba marina al largo: il VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 Ottobre 2019 15:17 | Ultimo aggiornamento: 2 Ottobre 2019 15:17
La tromba marina ad Anzio

La tromba marina ad Anzio

ROMA – Nella giornata di oggi, mercoledì 2 ottobre, sul Lazio e su Roma è arrivato il maltempo. L’arrivo di questa perturbazione è stata anticipata da una tromba marina al largo di Anzio, città che sorge nella parte sud del litorale di Roma al confine con la provincia di Latina. L’avvistamento della tromba marina è avvenuto verso le 8,42 del mattino: sopra la tromba marina il cielo è nuvoloso. Non piove ancora e tra una nube e l’altra c’è ancora uno scorcio di sereno.

Tromba marina, cose’è e da cosa è provocata

Come scrive Wikipedia, una tromba marina è un fenomeno atmosferico assimilabile alla tromba d’aria. Rispetto a quest’ultime è più instabile alla base per via della presenza dell’acqua. In genere si esaurusce nel momento in cui la tromba incontra un fronte di pioggia. Come un tornado, anche una tromba marina può provocare danni, in genere l’entità è minore.

Il meccanismo di formazione di una tromba marina è di norma più semplice di quello di una tromba d’aria: deriva soprattutto dall’elevata temperatura della superficie marina che può fornire notevole energia a sistemi nuvolosi in apparenza di scarsa consistenza portando al contrasto aria calda ascendente (marina) e aria fredda discendente (della perturbazione), dando quindi origine a moti vorticosi favoriti anche dall’assenza di corrugamenti e ostacoli in mare.

In questa situazione la forma della tromba d’aria sarà assottigliata, molto contorta e poco potente, ma tuttavia in grado di provocare danni significativi a persone o cose. Queste trombe marine sono dette “waterspout” e sono tipiche dell’Italia e dell’Europa. 

Fonte: FanPage, Wikipedia