YOUTUBE Arabia Saudita, infermiere non gli dà medicine senza ricetta: paziente lo aggredisce col coltello

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 maggio 2018 15:30 | Ultimo aggiornamento: 24 maggio 2018 15:33
Infermiere medicine senza ricetta

Arabia Saudita, infermiere non gli dà medicine senza ricetta

MEDINA – Un’infermiere viene ripetutamente pugnalato al braccio [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] da un uomo saudita, infuriato dal rifiuto di  fornire farmaci  senza ricetta.

Rolando Mina è l’infermiere di 29 anni che lo scorso 17 maggio è stato aggredito alla reception di un ospedale di Medina, in Arabia Saudita. Come mostra il video l’aggressore, un ragazzo di  23 anni, si avvicina alla scrivania dell‘infermiere e senza preavviso colpisce Mina all’avambraccio sinistro con un coltello.

L’infermiere terrorizzato prova a difendersi e riesce a bloccare il 23enne che comincia però a scagliarsi contro il braccio destro. Il ragazzo continua a colpire con una certa forza e insistenza e alla fine viene bloccato dai medici e infermieri presenti.

Mina, come riporta il Daily Mail, successivamente ha raccontato: “Solo dopo ho sentito il dolore, ho visto il sangue e ho capito che l’uomo aveva un coltello. Sono grato ai miei colleghi che sono venuti in mio aiuto”.

La polizia ha arrestato il presunto aggressore che ha raccontato di essersi arrabbiato dopo che l’infermiere si èrifiutato di dargli alcune medicine senza prescrizione medica.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other