Arbitro concede rigore inesistente e lo fa ripetere tre volte VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Ottobre 2014 12:51 | Ultimo aggiornamento: 15 Ottobre 2014 12:52
Arbitro concede rigore inesistente e lo fa ripetere tre volte VIDEO

Le proteste dei giocatori in campo

ROMA – Quello che è successo nella partita tra DC United e Portland Timbers, nella MLS, è surreale. Al minuto 64, dopo una rimessa laterale, c’è un contatto in area tra difensore e attaccante. L’arbitro decide di concedere il rigore al Portland Timbers. Il penalty sembra molto generoso, in quanto il difensore tocca il pallone e l’attaccante gli frana addosso.

Cooper, il giocatore che si è procurato il rigore va sul dischetto ma il suo tiro viene parato dal portiere Hamid. L’azione prosegue e la palla termina sul fondo. Dopo un conciliabolo tra guardalinee e arbitro viene deciso di far ripetere il rigore perché il portiere ha oltrepassato la linea di porta.

Sempre Cooper va al tiro e ancora una volta Hamid intuisce e para. Il guardialinee alza nuovamente la bandierina segnalando la stessa infrazione, scatenando così la protesta dei giocatori dello DC United.

Cooper al terzo tentativo segna. Ma guardando le immagini anche questo rigore doveva esser ripetuto visto che alcuni giocatori erano nell’area di rigore. Pensate se fosse successo in Italia.