Argentina, Racing-San Martin: Pellettieri da bomber a pararigori

Pubblicato il 5 settembre 2012 13:38 | Ultimo aggiornamento: 5 settembre 2012 13:38

La tifoseria del Racing (LaPresse)

BUENOS AIRES, ARGENTINA – Augustin Pellettieri, attaccante del Racing, si è trasformato in portiere dopo l’espulsione di Jorge De Olivera, portiere della sua formazione, nel corso della partita contro il San Martin e ha parato il calcio di rigore battuto dagli avversari.

Jorge De Olivera, portiere del Racing, ha ricevuto il cartellino rosso  per aver atterrato un avversario nella sua area di rigore, i tifosi degli avversari del San Martin de San Juan hanno esultato dando per scontata la trasformazione del rigore. Il Racing infatti aveva terminato i cambi. E così in porta sarebbe dovuto andare necessariamente uno dei 10 calciatori rimasti in campo.

A questo punto è entrato in scena Agustin Pelettieri: il calciatore del Racing è volato alla sua destra per neutralizzare il tiro dagli undici metri  in due tempi. Riuscendo così a salvare il punteggio di 3 a 1 per la sua squadra. Pellettieri è stato acclamato come un eroe al termine dell’incontro. Il video.