Armando Siri, triplice gaffe del sottosegretario Infrastrutture: “Toninelli? Ma non è ministro”

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 giugno 2018 14:14 | Ultimo aggiornamento: 20 giugno 2018 14:16
Armando Siri, triplice gaffe del sottosegretario Infrastrutture: "Toninelli? Ma non è ministro"

Armando Siri, triplice gaffe del sottosegretario Infrastrutture: “Toninelli? Ma non è ministro”

ROMA – Gaffe clamorosa di Armando Siri a Tagadà, in onda su La7. Il senatore della Lega e sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti, a quanto pare non sa chi c’è a capo del suo ministero. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google PlayDanilo Toninelli? “Ma non è ministro”, ha detto non una, né due, ma ben tre volte.

Tutto è nato da un gioco della conduttrice Tiziana Panella che ha invitato i suoi ospiti ad indovinare il nome del misterioso ministro con l’aiuto di alcuni indizi. Il primo era un computer, il secondo una divisa militare. A quel punto il senatore Pd Franco Mirabelli si lancia: “E’ Toninelli”. Ma Siri lo ammonisce: “Toninelli non è ministro”. L’imbarazzo in studio cresce quando Siri lo ripete per tre volte e con convinzione. “Certo che è ministro”, gli risponde Mirabelli. “E’ alle Infrastrutture”.

Alla fine il leghista si arrende e corregge: “Ah sì, Toninelli, scusa. Mi sono confuso, perché ho visto la divisa della Polizia e intendevo dire che Toninelli non era della Polizia, ma era carabiniere”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other