Australia. Squalo bianco mangia leone marino e muore strozzato VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 luglio 2014 12:51 | Ultimo aggiornamento: 18 luglio 2014 13:09
Australia. Squalo biancio mangia leone marino e muore strozzato VIDEO

Australia. Squalo biancio mangia leone marino e muore strozzato VIDEO

SYDNEY – Uno squalo bianco è morto soffocato nel tentativo di ingoiare il leone marino che stava mangiando. Il predatore, lungo ben 4 metri, è morto sulla spiaggia Coronation Beach, a nord di Perth, in Australia. Lo squalo si è avvicinato alla riva, dimenandosi e agitandosi nell’acqua bassa, per poi morire e spiaggiarsi.

All’inizio chi ha osservato e ripreso la scena non riusciva a comprendere l’agonia dello squalo. Se in un primo momento si riteneva che lo squalo fosse morto per una malattia o per lesioni, una “autopsia” ha permesso di scoprire che incastrato nella sua gola c’era un grande leone di mare.

Secondo lo scienziato del Dipartimento, Rory McAuley, lo squalo stava tentando di rimuovere il blocco:

“Questo spiegherebbe un comportamento così inconsueto. Un oggetto così grande può aver danneggiato gli organi interni o impedito all’acqua di scorrere nelle branchie, contribuendo alla morte. Oppure lo squalo potrebbe essersi spiaggiato nel tentativo di liberarsi dell’ostruzione”.

Brad Trapper, testimone della morte dello squalo che era sulla spiaggia con la famiglia, ha detto al quotidiano Western Australian che lo squalo era tornato a riva nonostante gli sforzi di alcuni surfisti per trainarlo al largo:

“Quando è stato avvistato era a circa 50 metri dalla spiaggia e pensavamo dapprima che fosse un nuotatore subacqueo”.

McAuley ha infine dichiarato che

“saranno prelevati campioni vertebrali e di tessuti per studi genetici, di età e crescita. Queste informazioni saranno utili per migliorare la conoscenza dei grandi squali bianchi”.

Ecco il video amatoriale della morte dello squalo: