Automobilista ubriaco si va a schiantare a 200 all’ora in autostrada VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 ottobre 2017 16:12 | Ultimo aggiornamento: 20 ottobre 2017 16:21
autostrada-incidente-ubriaco

Automobilista ubriaco si va a schiantare a 200 all’ora in autostrada

STOKE-ON-TRENT – Il 41enne Nathan Williams sta guidando a circa 200 km/h la sua Bmw sull’autostrada britannica M6. Siamo nei pressi di Stoke-on-Trent: Williams deve raggiungere la sua casa di Talke nello Staffordshire dopo aver passato la serata in un pub a Stone. Il 41enne, mentre guida a questa velocità elevata, non si accorge che davanti a lui c’è un’auto ferma nella corsia centrale con le quattro frecce. L’impatto è inevitabile e viene ripreso dalla dashcam della macchina, e postato sul sito Stoke Sentinel.

Williams è stato arrestato e nel suo sangue è stato trovato tre volte il limite consentito di alcol. L’incidente è avvenuto alle 9.33 del 6 luglio: processato in queste ore, Williams è stato condannato per guida pericolosa e in stato d’ebbrezza dal North Justice Staffordshire Center.

La sentenza l’ha condannato a 12 mesi di carcere e non potrà guidare per i prossimi tre anni e sei mesi Mark Bishop, della polizia stradale, ha dichiarato: “Williams ha usato il suo veicolo come arma”. Per questo è stato condannato così duramente. L’uomo infatti, conta già altri tre precedenti per guida in stato d’ebbrezza. 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other