Avellino, guasto ad una conduttura idrica: mezza città senz’acqua VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Marzo 2020 13:09 | Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2020 13:09
Avellino, guasto ad una conduttura idrica: mezza città senz'acqua VIDEO

Avellino, guasto ad una conduttura idrica: mezza città senz’acqua

AVELLINO – Diverse zone di Avellino sono rimaste senz’acqua a partire da questa mattina, 26 marzo, a causa di un guasto ad una conduttura in via Tuoro Cappuccini. A causa del disservizio, un vero e proprio fiume d’acqua si è riversato in strada per fortuna senza causare danni, anche per via degli spostamenti in auto ridotti al minimo dalle misure anti-contagio. I tecnici di Comune e Alto Calore sono al lavoro per ripristinare il servizio, ma i tempi non sarebbero brevi. Sul posto del guasto anche il sindaco Gianluca Festa.

“Questa mattina si è verificata la rottura di un’importante condotta idrica che alimenta le zone basse del Comune capoluogo. Le squadre di pronto intervento manutentivo sono immediatamente intervenute e i lavori di ripristino sono già in corso”, ha fatto sapere la società Alto Calore Servizi, che ha anche sottolineato come il proprio personale “pur nel momento di grave emergenza sanitaria che vive il Paese, continua a svolgere il proprio lavoro con la disponibilità, la dedizione e l’impegno di sempre, nonostante le condizioni di oggettivo rischio e difficoltà”.

Le zone interessate alla sospensione del servizio idrico, sono tutte quelle limitrofe, come comunicato dalla società Alto Calore Servizi:

Corso Europa, e traverse;
Corso Vittorio Emanuele, e traverse;
Piazza Libertà, e traverse;
Via Cavour, e traverse;
Via Circumvallazione, e traverse;
Via Tagliamento, e traverse;
Via De Conciliis, e traverse;
Via Colombo, e traverse;
Via Roma, e traverse;
Via Pescatori, e traverse;
Via Carducci, e traverse.

(fonte IRPINIA NEWS)