Siberia: avvistato un Ufo che “miagola”

Pubblicato il 3 Marzo 2011 13:21 | Ultimo aggiornamento: 3 Marzo 2011 13:22

YAKUTSK (RUSSIA) – La notizia di un nuovo avvistamento di Ufo in Siberia ha fatto il giro del mondo.

In questo caso, l’oggetto non identificato è stato ripreso dai radar e avrebbe anche emesso dei suoni paragonabili ad una specie di miagolio. L’avvistamento sarebbe accaduto in una sala di controllo radar russa: a percepire una strana voce in cuffia un anomalo contatto sugli schermi sarebbe stato un pilota.

A parte il video su YouTube e un dettagliato racconto sulle pagine del Daily Mail mancano però dei riferimenti precisi e l’identità del testimone. L’Ufo sarebbe stato intercettato sugli schermi radar mentre era presumibilmente in volo sui cieli della Siberia.

La velocità del misterioso velivolo si aggirava intorno ai seimila chilometri orari e tendeva a cambiare continuamente direzione. Riguardo alla voce che sarebbe stata captata, un pilota avrebbe descritto qualcosa di simile al miagolio di un gatto.