YOUTUBE Baby sitter picchia la bimba di 8 mesi: incastrata dalle telecamere

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 aprile 2018 19:41 | Ultimo aggiornamento: 4 aprile 2018 19:43
 Baby sitter picchia la bimba di 8 mesi: incastrata dalle telecamere

Baby sitter picchia la bimba di 8 mesi: incastrata dalle telecamere

ROMA – Una famiglia cinese aveva istallato in casa le telecamere, temendo che la baby sitter picchiasse la loro figlioletta.

In effetti quello che vedono nelle registrazioni li lascia senza parole. La babysitter di 26 anni sembra accarezzare la piccola di soli 8 mesi mentre guarda il suo smartphone. Guardando meglio, si scopre però che in realtà la donna sta tappando la bocca alla bimba per impedirle di piangere.

Poco dopo invece la 26enne inizia anche a dare dei colpi alla piccola. E’ accaduto nella contea di Changhua in Cina e le immagini hanno fatto il giro della Rete. La donna, in passato aveva già badato agli altri due figli della coppia ed è stata  denunciata. Lei ha però negato ogni accusa sostenendo che quelle che stava dando alla bambina erano semplici carezze e che non aveva alcuna intenzione di farle del male. Ora la donna è in attesa di processo e potrebbe rischiare una multa di 8 mila euro per maltrattamenti. A seguire il video, sconsigliato al pubblico più sensibile.