Ballarò. Lara Comi vs legge stabilità. Sbaglia su Tasi: “Non l’ho letta” (video)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Ottobre 2013 9:20 | Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre 2013 9:24
Ballarò. Lara Comi vs legge stabilità. Sbaglia su Tasi: "Non l'ho letta" (video)

Lara Comi

ROMA – “La Tasi non sarà applicata alla prima casa, se non a quelle di lusso”, dice Lara Comi. “No, quella è l’Imu”, replica Giovanni Floris. Poi dopo aver parlato per tempo della legge di Stabilità la Comi ammette: “Non ho ancora letto il testo”. L’eurodeputata del Pdl prima solleva perplessità sulla legge di Stabilità presentata dal governo di Enrico Letta, poi ammette di aver commentato un testo che ancora non conosce bene.

La vicenda va in scena durante la puntata di Ballarò del 15 ottobre, che vede presente in studio la Comi. Il conduttore Floris chiede alla Comi cosa pensa della manovra di Letta e lei risponde che servono anche una riforma del lavoro e l’aumento della produttività: “Io ancora non ho capito quali sono le coperture. Io vedo alcuni tagli, alcune riduzioni, ma vorrei vedere quale è l’altra faccia della medaglia. Un altro aspetto è anche quello di avere una riforma costituzionale che permetta di avere una stabilità di governo. Facciamo una legge di due anni ma la fiducia che abbiamo votato a Letta arriva al 2015, anticipata rispetto alla legge di stabilità”.

Alla domanda di Floris sulla Tasi, la nuova tassa sui servizi, la Comi risponde: “Noi manteniamo la promessa che abbiamo fatto agli elettori, quella che l’Imu e la tassazione sulla prima casa non dev’essere presente. La Tasi non viene prevista sulla prima casa, se non su quelle di lusso”.

Peccato che la tassa di cui parla la Comi sia l’Imu, e quando Floris glielo fa notare l’europarlamentare ammette: “Io non l’ho vista ancora la Legge di Stabilità. Nel momento che non avrà l’abolizione della tassa sulla prima casa, noi del Pdl non siamo concordi, glielo dico francamente”.

Ecco i due video delle dichiarazioni di Lara Comi a Ballarò: