Bari, ragazzi distruggono con accetta lungomare. Il sindaco De Caro pubblica il video su Fb: “Delinquenti”

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 luglio 2018 20:24 | Ultimo aggiornamento: 6 luglio 2018 20:24
Bari, ragazzi distruggono con accetta lungomare. Antonio Decaro: "Delinquenti. Bisogna tornare all'educazione civica" VIDEO

Bari, ragazzi distruggono con accetta lungomare. Antonio Decaro: “Delinquenti. Bisogna tornare all’educazione civica” VIDEO

BARI  –  Distruggono con una accetta il lungomare di Bari, la cui riqualificazione è costata molto tempo e molti soldi. La denuncia arriva dal sindaco del capoluogo pugliese, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google PlayAntonio Decaro, presidente Anci (Associazione nazionale dei Comuni italiani).

In un video postato su Facebook Decaro mostra un altro video, girato da un cittadino, che immortala i tre ragazzi “grandi, quasi maggiorenni, che decidono di spaccare tutto. E uno si chiede: perché?”, spiega Decaro.

Nel testo che accompagna il video, Decaro definisce i ragazzi “delinquenti” e assicura che “passeranno i guai”. “Per realizzare i lavori sul lungomare di San Girolamo ci è voluto tanto, troppo tempo”, afferma il sindaco. “Tanti soldi dei cittadini baresi che sono stati spesi – aggiunge – e poi arrivano tre ragazzi e decidono di spaccare tutto. Ma perché?”.

“Io e altri sindaci – ricorda Decaro – abbiamo presentato una proposta di legge per introdurre a scuola l’ora di educazione alla cittadinanza, per insegnare ai ragazzi il rispetto delle regole e della convivenza civile. Il rispetto dei beni comuni. Se non impariamo ad amare la nostra città non andremo da nessuna parte”.